As tears go by (Wong gok ka moon)
di Wong Kar-wai, 1988

Il primo film di Wong Kar-wai è un melò metropolitano ispirato (molto più che vagamente: stesse tipologie di personaggi e stesso sviluppo narrativo) a Mean Streets di Scorsese, in cui Wong si fa già notare per l’appasionato lirismo e la libertà compositiva che saranno suoi marchi di fabbrica.

Storia toccante di una fuga impossibile, di amicizia e di morte, con lampi di violentissimo noir e un tono cupo e disperato anche nei confronti dell’amore, il film è retto anche e soprattutto dalle interpretazioni dei tre protagonisti: geniale Jackie Cheung, bellissima (ovviamente) Maggie Cheung, perfetto per il ruolo il volto stoico di Andy Lau.

Ancora un po’ acerbo (e senza Christopher Doyle), ma già bello e incredibilmente intenso. Indimenticabile comunque il bacio nella cabina telefonica, il terribile pestaggio nel vicolo, e tutta la parte finale. Ma basterebbe solo quel flash, quel ricordo di un bacio e di un abbraccio, raccolto a terra morendo.

Davvero scult la versione cantonese di Take my breath away. Eppure funziona…

8 Thoughts on “

  1. mi mancava, ‘sto Wong.

    e me ne mancano ancora altri, pensa te.

    mannaggia.

  2. no, ho controllato, me ne manca uno solo. anche se vorrei vedere il corto con Tadanobu Asano e Karen Mok…

  3. Mi manca ç_ç
    Ciao Rob

  4. ennesimo film che vorrei davvero vedere ma non riesco a trovare. ti odio :P

    Misato-san

  5. E il corto della BMW l’hai visto?

  6. un’amica (con buon cervello) sta preparando una tesi in estetica su Wong… chissà che ne verrà fuori, sono curioso &-)

  7. L’unico Wong che mi manca (o meglio, ce l’ho ma devo ancora vederlo), oltre al cortometraggio che dice kekkoz… molto bello il corto per la Bmw, e molto molto bello il video di Six Days per Dj Shadow..!

    Tra l’altro segnalo Buenos Aires Zero Degree, sulla lavorazione di Happy Together, che è… ehm, probabilmente meglio del film…

  8. scult?!

    recensione fresca fresca di sciarc teil, con link a te.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation