Sword in the moon (Cheongpung myeongwol)
di Kim Ui-seok, 2003



Ho visto due wuxiapian coreani, genere preso in prestito dai pargoli di Seoul dalla ricca cinematografia hongkonghese. Il primo è Bichunmoo, ed era mediocre. Il secondo è appunto Sword in the moon, che condivide manco a dirlo con il film di Kim Young-jun i medesimi difetti, ma in generale è un film decisamente più piacevole e più riuscito.



Estremamente confuso e forse troppo stringato, incapace di dare cuore ai personaggi nel poco tempo a disposizione, il film ha però, soprattutto nella seconda parte, un bel respiro epico, corredato da un’ottima confezione. Dopo mezz’ora di cling e clang è possibile ritrovarsi a pensare ad altro, ma con un po’ di immersione il film si dimostra capace di tenere il passo con talento e senza tante menatine fighette, senza annoiare troppo e senza emozionare affatto. Acqua fresca che passa e va, ma si può vedere.



I combattimenti in step-framing non possono non ricordare Ashes of time, ma qui c’è una concretezza altra, violenta sanguigna e barbara, che meglio si collega alla (flebile) riflessione sulla Storia, rilasciando ipotesi (consce?) sulla presente divisione coreana (dell’uomo coreano?), e ancora più sottili su un’epica dell’omosessualità che ha ben altri antenati ma che non stona affatto.



Choi Min-soo, a scapito del nome e della provenienza, è identico a Tony Leung Ka-fai, il che non è proprio un bene. Kim Bo-kyeong è bellissima, e basta, e avanza. Jo Jae-hyeon è un tipaccio.

13 Thoughts on “

  1. daccordo con tutto…solo che a me non è per niente piaciuto

  2. :-) a me in fondo sì. è inoffensivo, ma si porta a casa una sicura sufficienza.

  3. ciao..complimenti per il blog è davvero bello, però fra le uscite del 2005 non hai messo “the jacket”..un thriller prodotto da clooney e soderbergh che a me sinceramente è piaciuto..

  4. utente anonimo on 19 giugno 2005 at 12:36 said:

    a me i combattimenti mi hanno fatto veramente schifo. ne conservo un ricordo orribile.

    Però un tipaccio è un tipaccio.

    Andrea

  5. @onlymary: eh, non l’ho visto The Jacket…

    @andrea: a me mi sono piaciuti, invece. ^^

  6. anche io condivido, niente di eccezionale.

    Ciaoo Rob

  7. utente anonimo on 19 giugno 2005 at 14:08 said:

    non ancora visto, ma grazie per il commento sul blog

    shiveringsilver

  8. Non possono ricordare o non possono non ricordare? No, perché a me ricordano, e molto ^^

  9. refuso: non possono NON ricordare. ma ovviamente.

    ora lo correggo. grazie zio pignolone.

  10. SCANDALO!!!!!!!

    il mio blog non compare più su google!!!! Evidentemente deve aver dato fastidio a qualcuno visto che precedeva un film nelle sale..o forse in troppi finivano sul mio invece che sul film con r.williams

  11. io non ho parole…..digitando il mio nome ora compare al primo posto una cosa insulsa..

  12. A me piaciucchiò Musa, che parte alla grande e poi si perde un po’ nel secondo tempo. Godibilissimo, comunque.

  13. vorrei recuperarlo…

Rispondi a utente anonimo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation