Queer Duck: The Movie
di Xeth Feinberg, 2006
[COERCIZIONE! - S01E01]

L’altra sera ero in compagnia di alcuni amici e mi sono ritrovato a spiegare a grandissime linee cosa fosse Queer Duck, rendendomi conto che raccontare le singole scene è quasi più divertente che guardarlo. Basta pensare ai personaggi che lo popolano: oltre all’eponimo papero c’è il suo compagno, l’emotivo cameriere Openly Gator, e gli amici Bi Polar Bear e Oscar Wildcat. Per farvi capire: quest’ultimo gestisce un negozio di memorabilia di Shirley Temple, tra cui Shirley Temple stessa, rinchiusa in una teca di plastica , che vuole disperatamente uscire ma viene zittita. Lo so, adesso volete vederlo anche voi.

Ma è inutile che mi nasconda dietro falsi snobismi: il film dura 70 minuti e io ho riso come un cretino per 70 minuti. Poi, la comicità sarà pure pseudo-televisiva (dopotutto il film è tratto da un cartoon in Flash trasmesso sulla liberissima Showtime), sarà pure frammentario, spezzettato e punchline-based quanto volete, ci saranno pure tutti i luoghi comuni sui gay elencati come fosse la lista della spesa, però funziona. Il ritmo è indiavolato, le citazioni e i camei (veri o falsi) davvero non si contano, e ci sono un sacco di assurdi numeri musical. Tra cui uno di un terzetto femminile bepop, ispirato alla masturbazione.

Fermi, fermi, devo dirvene un’altra. Poi smetto, promesso. C’è la statuina di Gesù che nel finale si paracaduta svaccata su una sdraio con gli occhiali da sole e IL GRAAL in mano, e a mezz’aria dice "Ehy, I’m Jesus" con la voce di David Duchovny. Lo so, è talmente bello che non sembra vero.



Questo post è relativo a COERCIZIONE!, la bellissima rubrichetta che ormai più di un mese fa ha conquistato i cuori di voi fanciulli e fanciulle. Mi scuso per il ritardo, ma è stato un periodo particolarmente crudele. Comunque, dovevate farmi vedere un film orrendo e avete scelto questo? Beh, grazie.

21 Thoughts on “

  1. ehi ma tu non dovevi vedere un film per divertirti, doveva essere un’esperienza traumatica!

    io per il prossimo episodio di coercizione propongo the reef. tiè.

  2. The Reef l’avrebbe vinta troppo facile. ci faccio un pensiero ugualmente. ^^

  3. azz e alla fine è pure divertente?

    ti sei divertito per 70 minuti, così non vale ^^

    lo sospettavo che mammoth fosse di ben altra caratura coercitiva

  4. Io mi son procurato Mammoth ma non ho ancora avuto il coraggio..

  5. Oscar Wildcat è già uno dei miei idoli.

    Anche se io avrei aperto un negozietto di memorabilia di Judy Garland, con tanto di statuine della diva che versano whiskey di ottima marca dalla bocca spalancata e un po’ storta (occorre posizionare bene il bicchiere).

  6. e non ho parlato dei panda:

  7. OT: nel film “Knocked Up” (in italiano sarà “Molto incinta”) c’è una scena con James Franco che interpreta se stesso.

    Indovina come ci riesce.

    - vb –

  8. scherzi, spero. LOL.

    (io attendo con ansia questo:

    http://www.imdb.com/title/tt0469913/)

  9. fuori tema…

    sto aspettando il post tonite…

  10. che bello avere dei lettori così attenti! grazie!

    purtroppo NON sarò a Ferrara stasera. sarò a casa a maledirvi tutti.

    maledetti, maledetti, maledetti.

    se vi fischiano le orecchie o se MORITE TUTTI, sapete a chi dare la colpa. ^^

  11. Io sono curioso di leggere i prejudizi.

    Comunque di knocked up ne parlano bene quasi tutti, nonostante le presenze cinofile..

  12. Credo che un giorno dovremmo metterci tutti attorno a un lettore DVD e discutere questo:

    http://www.imdb.com/title/tt0305973/

    - vb –

  13. @vb: Cielo. Ma tu l’hai visto? Qualcuno l’ha visto? Brrr.

    @jecke: stesso regista (e concept simile) di 40 Year Old Virgin, stessa reazione critica. non saprei se fidarmi. certo che stavolta è piaciuto davvero a TUTTI…

  14. Lieto che ti sia piaciuto.

    ^_^

    Tora

  15. utente anonimo on 11 luglio 2007 at 17:15 said:

    OT

    no, è vero che james franco è accreditato come himself in knocked up (ma non in imdb, mi pare)

    quindi via ai tentativi di risolvere l’indovinello

    mario

  16. Gesù e anche cristo. Vediamo tutti insieme “Sonny”, subito, ADESSO.

    (è uscito in DVD)

    - vb –

  17. urge organizzazione appuntamento casalingo STOP visione Sonny STOP grosso cane STOP

    (ma THE APE non lo vogliamo vedere?)

    (http://www.imdb.com/title/tt0403848/)

  18. DIRECTOR NICOLAS CAGE?

    Sonny is a male prostitute trying to change his direction. ????

    James Mortadella Franco?

    O-MIO-DIO.

  19. rilancio: James Franco in uniforme da soldato che poi diventa prostituto una volta tornato a casa??!

  20. Riga’, domani parto, torno a milano forse sabato forse domenica.

    Per questo pensavo che domenica sera si potrebbe organizzare una visione collegiale di “Grosso Cane e il meraviglioso mondo del battuage”.

    - vb –

Rispondi a dauiii Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation