[paura, eh?]

Come quelli che non leggono questo blog solo dai feed avranno sicuramente notato, c’è un nuovo template in città. Per difendermi dalle giustificabili critiche che quest’ultimo sta ricevendo, posso dire solo che è un work in progress, ma necessario per ottenere una serie di miglioramenti, tra cui:

  • comprimere l’archivio;
  • rimpicciolire e riordinare i famosi "bottoni";
  • implementare alcuni widget (socialfuffa) relativi ai prolungamenti del blog stesso, oltre a uno (meebo) che permette di contattarmi in tempo reale;
  • isolare dai tag (perlopiù "nazionali") le cosiddette "rubrichette";
  • selezionare un blogroll più ristretto e snob, lasciando comunque un link ulteriore a molti dei blog che consulto quotidianamente;
  • lasciare solo la mia mail principale (gmail) e i feed corretti (feedburner);
  • cambiare un po’ aria, che fa sempre bene.

Mi rendo conto che l’impatto non è dei più felici, soprattutto per chi fosse abituato a un blog quasi immutato da anni. Ma lo ripeto, è un work in progress, e durante questa settimana potrà cambiare, anche sostanzialmente. Per questo, è importante per me capire cosa va e cosa non va di questo, per poterlo migliorare.

Tenendo conto che i contenuti saranno sempre gli stessi perché io sono sempre lo stesso, vi invito quindi a contattarmi, come già alcuni hanno fatto, indicandomi le vostre osservazioni ed eventualmente i vostri insulti: niente passerà inosservato.

Vi ringrazio del vostro prezioso supporto.

[UPDATE]

Alla fine ho optato per un template molto più semplice, ho scelto di allargare il corpo dei post e di tenere solo una colonna. Ho seguito molti dei vostri consigli, ovviamente non tutti (perché era impossibile) ma vi ringrazio comunque dell’aiuto.

Spero che vi piaccia.

34 Thoughts on “

  1. Nuova veste davvero gagliarda: così somiglia più a una sorta di sito-cinema che a un blog (almeno rispetto ai blog che vediamo quotidianamente), in particolare per la mappa di lettura davvero complessa ma al tempo stesso facilissima da consultare.

    Se posso avanzare un solo dubbio: forse la foto è un po’ piccina e lo spazio per i post è un po’ “stretto” rispetto a tutto il resto dello spazio bianco intorno (o forse è che lo guardo con un 19″ e allora sembra ancora di più lo spazio “vuoto”).

  2. a me questo template fa venire un po’ i brividi. a parte questo, con safari la colonna di destra è scritta in caratteri microscopici.

  3. un’idea sarebbe spostare gli elementi “grafici” (i bottoni insomma) sulla colonna destra e l’archivio in quella centrale. che ne dite?

    (chiaramente già da ieri si pone l’ipotesi di eliminare del tutto la terza colonna)

  4. ho ingrandito di un pixel i caratteri della malefica colonnina. aspetto vostri feedback.

  5. aspetto osservazioni e consigli precisi anche su questi argomenti:

    - il carattere è il mio classico Verdana: è meglio Arial?

    - la grandezza del carattere nei post è lo stesso di sempre: è meglio rimpicciolirlo di un px?

    - i colori sono troppi/brutti/confusi: quali mettereste, nel dettaglio?

    - tengo la colonna adesso che si legge?

  6. meglio verdana

    io non rimpicciolirei

    e terrei la colonna (non sarebbe meglio tenere il blocco dei post al centro e mettere due colonne laterali?)

  7. via la colonnina moncherina di destra.

    più visibilità ai contenuti, già perchè riguardando meglio i post sono li in basso a sinistra, non è immediato, non sono la prima cosa che vedo quando mi carica la pagina.

    l’effetto scacchiera sulle varie voci del menù (se tu dovessi fare l’incauta scelta di tenere la colonna di dx) è fastidiosetto.

    I colori, forse toglierei il background dalle sezioni, sul titolino ci sta, ma nelle sezioni imho appesantisce di brutto

    my two cents

  8. (come suggerisce honeyboy, perché la colonna coi bottoni la VOGLIO a destra) e se la colonnina moncherina andasse a sinistra?

    mi spiego: colonnina moncherina, contenuti, colonna con i bottoni e il resto. che ne dite?

    (posto che, variazioni di colore a parte, a me la struttura piace così, ma ascolto ogni osservazione)

  9. colonnina moncherina a sinistra e quella coi bottoni a destra, mi piace

    (ma a quel punto forse i colori andrebbero rivisti, no?)

  10. beh la colonna coi bottoni (a me i bottoncioni garbavano, sarà che viaggio a 1600×1200 sicchè erano ciccioni e non giganti) sta bene li a destra.

    la colonna piccola io la integrerei in quella più grande, gerarchicamente,

    tipo il blogroll è certamente meno importante rispetto alla navigazione interna.

    boh, spostare un po’ di roba su un’altra pagina? tipo fare un menù sotto l’immagine? lo so che non ti piace.

  11. non usare il comic sans (ça va sans dire, appunto) e posta uno screenshot del vecchio per i nostalgici

    a me piace

    più tecnico non sono in grado

    d.

  12. La colonna dell’archivio potrebbe andare a sinistra per equilibrare il tutto e centrare maggiormente la parte dei post, che in fondo è quella principale. Anche perchè hai due denominazioni “Archivio” ravvicinate nella seconda e nella terza colonna.

    Il resto mi sembra simpatico, le soluzioni adottate, compresi i bottoni, divertenti.

    Proprio a questo proposito, per l’ironia che ha questo blog, forse la scelta dei colori lo “ingessa” e lo penalizza un pochino. Un saluto. ^^

  13. Ciao kekkoz :)

    Dico la mia, sperando di non suonare arrogante.

    - modificherei l’allineamento (attualmente “al centro”) del testo delle colonne di destra. Vada per archivio, blogroll e categorie, ma non appena la lunghezza di una riga aumenta (vedi ultimi commenti) il risultato è pressoché illeggibile.

    - l’icona del feed è fin troppo grande. La renderei meno ingombrante e la posizionerei in fondo alla colonna, anziché all’inizio.

    - farei in modo che le due colonne di destra partano allineate con il titolo del post più recente, anziché con l’immagine dell’header. Tra icone dei contatti, social network, e feed, si viene distratti dal contenuto del blog.

    - maggior spazio tra un elemento e l’altro degli elementi di lista della colonna di destra (vedi blogroll). Per alleggerire il tutto, eliminerei l’underline dei link e fornirei uno stato differente per l’:hover, al passaggio del mouse (ora mancante).

    - perché non utilizzare tutta l’ampiezza della finestra del browser, visto e considerato che i contenuti lo meriterebbero?

    Corrado

  14. Diverrebbe così un blog costruito dai più, più che aria nuova per te.

    Consigli non me la sento di darteli ( vedi anche: ” chi sono io per dirti qualcosa ” ) però un cambiamento ce vò, ogni tanto, no?

    Tora

  15. utente anonimo on 23 luglio 2007 at 15:50 said:

    l’ampiezza delle colonne non so se si può modificare a piacemento ma presumo di si’. io terrei le colonne cosi’ come sono altrimenti alla fine sarebbe come prima. io voto il verdana e deliriocinefilo nel blogroll….^^ ha ha ha!

    -deliriocinefilo

  16. io non rimpicciolirei nulla, semmai aumenterei: non so come lo vediate voi, ma con 1280×800 si legge tutto abbastanza piccolo. e poi chi è oggi che ha ancora 800×600 come risoluzione, e perchè deve essere favorito proprio lui?

    passino le dimensioni dei caratteri, ma almeno allargare un po’ oltre i 740 px toglierebbe in buona parte questa sensazione di vaga claustrofobia.

    per il resto, anche con firefox la colonnina di destra non è scritta in caratteri enormi, ma insomma, così è perlomeno leggibile. non rimpicciolirei il carattere nei post, cambierei colore ai titoli della colonna più a destra di tutte, concorderei con corrado quando suggerisce di fare partire alla stesssa altezza del primo post, e non dell’header, le colonnine laterali… ma soprattutto guardando l’html (che è un po’ come alzare la gonna, mi spiace, è stato più forte di me) ho notato una cosa inquietante:

    h2.sectiontitle2{

    color: #666;

    kekkoz, cosa ci nascondi?

    punch-drunk

  17. utente anonimo on 23 luglio 2007 at 16:56 said:

    non sono tecnico, giusto 3 fesserie:

    - i commenti recenti sono abbastanza illeggibili (vedi corrado)

    - mi sono incriccato con le “prime visoni”, non mi sembra chiarissimo il funzionamento. clicchi 2007 e si apre 2007, clicchi 2006, mi aspettavo si chiudesse 2007 e si aprisse 2006 e invece.. boh insomma secondo me è incasinato

    - il grigio mi sembra troppo serioso (vedi souffle)

    uso firefox

    ciao

    sig.frollo

  18. Quasi nessuno ha un monitor 800×600, ma tantissimi hanno il 1024×768 e poi navigano tenendo la finestra piu’ piccola per maggior comodita’ in fase di multitasking. Quindi giusto rispettare ancora l’800×600.

    Io pero’… no, non te li do’ i suggerimenti, perche’ ti ho gia’ detto che sto per cambiare la grafica del MIO sito e tu la stai gia’ copiando prima ancora che io abbia iniziato a disegnarla. Cattivo. Mi stai su.

  19. Fino a quando non cambai la testa del kekkoz a me va bene anche se ci metti una grafica tipo Commodore 64

  20. che aveva di brutto il commodore?

    c’è anche un tema di wordpress che ti trasforma il blog in questo

    http://blog.lidc.sfu.ca/rod/

  21. a occhio estetico quoto junkiepop e souffle per la terza colonna forse una soluzione è semplicemtne invertire i colore della prima invece del backhroung grigio oppure utilizzare un tono più chiaro o scuro del background della prima colonna. COsì anche se la terza la tieni più piccola utilizzi un effetto ottico sfaccettato. (http://cippecuttawa.myblog.it ad esempio è un lavoro mio) e ho usato più p meno questi colori. Per il resto icambiamenti son sempre un po’ rognosi ma poi ci si abitua (alberoni, spostati!)

    baci

    la reine

  22. Il contenuto rimane sublime, la veste è accettabile… un pò di tempo per abituarsi…anzi no visto che è un work in progress :D

  23. sto leggendo tutte le osservazioni con grande interesse e mi segno ogni cosa. fino a domani sera lascio così e vi lascio sbizzarrirvi, poi semmai gli do qualche botta.

    ringrazio tutti, per ora. siete dei tesori.

    [tra l'altro ci sono ben 4 post in attesa, che mi segno così me li ricordo: Evan Almighty, Cashback, Vacancy, Disturbia. a domani.]

  24. Posso solo dirti dal basso della mia ignoranza che appoggio chi ha suggerito un allineamento delle due colonnine di destra al primo post per lasciare spazio all’header. Aspetto le nuove botte. Ormai la paura, provata qualche minuto fa all’apertura del blog, è passata.

    P.S. A proposito, se qualcuno mi spiega come si elimina l’underline dei link…

  25. Vai così. Bella lì. Kekkoz sì.

  26. I colori mi ricordano il mio vecchissimo Bulletin, quindi non potrei mai criticarti…

    Per il resto, amplierei un po’ il tutto… per un analfabeta informatico come me rubare posto a splinder ricordo che non era comodissimo, ma così in effetti mi pare un po’ sbilanciato (sensazione amplificata dai colori scuri tutti sulla destra). Se riesci ad allargare un po’ tutto il template, o quantomento la colonna dei post, mi sembra meglio…

    Per il resto, tutte piccolezze: magari terrei più allineati possibile i titoli sulle due colonnine (il prejudice con i feed, e i contatti con l’archivio sono leggermente sfalsati…)

    Comunque complimenti, perché nonostante i seimila link riesce a essere tutto facilmente navigabile…

  27. modifica pure tranquillo..è il contenuto ke mi interessa nn tanto la grafica(ke poi secondo me nn è così malvagia)alla prossima ciao alessia^_^

  28. utente anonimo on 24 luglio 2007 at 22:21 said:

    Tre possibili alternative al bianco “totalizzante” per i wide e all’effetto “dispersione”… Scherzo chiaramente, vedi se ti può serivre a qualcosa! :P

    http://www.4shared.com/file/20581843/38a8fd19/Senza_titolo-3.html?cau2=403tNull

    http://www.4shared.com/file/20581812/32d839ca/Senza_titolo-2.html?cau2=403tNull

    http://www.4shared.com/file/20581788/8932ca0/Senza_titolo-1.html?cau2=403tNull

    P.S. Avevo scritto un post con qualche motivazione, ma mi sono scordato di sbloccare adscript, ho perso tutto e non avevo voglia di riscrivere! :)

  29. come vedi ho seguito il tuo consiglio, l’idea mi piace molto. proverò anche un’altra delle tre varianti forse, ma questa è la mia preferita.

    grazie, oh mio benefattore anonimo. :-) deh eh ih.

  30. utente anonimo on 24 luglio 2007 at 22:54 said:

    Ops! Tanto mi sarei firmato come Echoes… Anonimato per anonimato!

    Cmq l’ho fatto per me, mica per te, cosa credi, in fondo sono io che leggo il tuo blog e prendo spunti su cosa vedere e cosa NON vedere, dato che è da parecchio che non dedico molto tempo al “cinema”… ;)

    Comunque se posso darti un consiglio io staccherei il titolo dalla colonna di destra con una colonna di qualche pixel dello stesso colore: così sembra “appiccicato” un po’ per caso (senza offesa! :)! Oppure staccherei proprio sia a destra che a sinistra (ma l’avevo già fatto, evidentemente non ti è piaciuta come idea! :)P)

    Detto questo mi allontano mestamente, mi attendono fresche birrette…

    Buon lavoro e grazie per il tuo blog! (Non sono in molti ad essere così costanti, io non ne ho mai fatto uno, durerebbe meno di una settimana! :)

    Saluti,

    Echoes

  31. posso rompere i coglioni un’ultima volta? siccome il “titolo” delle colonnine è più piccolo del “titolo” dei post (è tardi, sono tornato ora a casa, fa caldo, scusa l’imprecisione), perchè non lo fai partire a metà altezza, diciamo un px più in giù? o fai quello di friday prejudice appena più grande degli altri, se la cosa non richiede troppo impegno (ma credo di sì). comunque a me così piace molto.

  32. ecco, ecco, sì.

  33. Posso consigliare di non lasciare come colore principale il grigio? ;_; BluBianco come prima era carino e piacevole!

    Ningia- il cui colore spreferito è guardacaso il grigio

  34. Me ne vado al mare una settimana e cambi template? Così, senza dire nulla?! :)

    Mi fa strano, però mi piace. E’ più “pulito”! Bravo bravo..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation