St. Trinian’s, Oliver Parker e Barbaby Thompson 2007

St. Trinian’s
di Oliver Parker e Barnaby Thompson, 2007

Sempre nel limitato contesto dei miei personali giudizi e dei miei metri di giudizio, mi fido già abbastanza del mio istinto e del mio intuito. Ma forse dovrei farlo con più costanza: come avevo già scritto su Friday Prejudice, mi è capitato diversi mesi fa di abbandonare St. Trinian’s dopo un terzo della sua durata, sconfortato dall’infima qualità del film in questione. L’uscita italiana mi ha fornito la scusante per riprenderlo in mano, illuso che la bruttura del film fosse causata da qualcosa che avevo mangiato.

Ma avrei dovuto, appunto, consultarmi prima. Il film diretto da Parker e dal produttore Thompson è infatti brutto come me lo ricordavo, se non di più. Quel che fa ancora più male è che St. Trinian’s è tutt’altro che un progetto fallimentare: ci sono di mezzo l’omaggio a un cinema britannico per ragazzi che non c’è più, un cast davvero interessante, una secchiata di ragazze in divisa, Rupert Everett vestito da donna che flirta con Colin Firth.

Ma il risultato è una poverata completamente priva di senso e, quel che è peggio, priva di qualsiasi ombra o accenno di ritmo e mordente, che non graffia (e va bé) ma che nemmeno diverte, una fuffona noiosissima piena di ammiccamenti alle sottoculture fatti da persone che hanno cercato "emo" su wikipedia e di becerissime citazioni cinematografiche – e con ben DUE gag in cui un cagnolino di nome Mr. Darcy si aggrappa arrapato alla gamba di Colin Firth. Quel che è troppo, è troppo.

D’altro canto però sembrano divertirti tutti moltissimo: infatti St. Trinian’s provoca lo stesso imbarazzo di quelle barzellette per cui ride solo quello che le racconta. Che sono ancora peggio di quelle che non fanno ridere nessuno.

La sequenza del makeover di Talulah Riley è, nella sua bieca e canonica inevitabilità, l’unico motivo lontanamente valido per pupparsi tutta intera questa robaccia.

6 Thoughts on “St. Trinian’s, Oliver Parker e Barbaby Thompson 2007

  1. Forse le gag col cagnolino erano addirittura tre–

  2. Addirittura. Pensavo un pò meglio visto il cast. Comunque mi farò male e lo vedrò lo stesso…

  3. utente anonimo on 14 luglio 2009 at 17:06 said:

    Bella fica cmq Talulah Riley

  4. utente anonimo on 14 luglio 2009 at 17:28 said:

    ‘mmazza!

    Non c’hai veramente niente da fare tutto il giorno te!, per sorbirti qualsiasi merda esca in sala, o in rete insomma…perchè non hai pagato vero?..ti prego dimmi che non hai mica pagato..!

  5. tsk. in realtà ho due lavori, vuoi venire anche a controllare l’estratto conto? ^^

  6. Io sono ancora *atterrito* da certi stacchi su Rupert Everett che strabuzzava gli occhi vestito da donna. Roba che se lo vede Van Sant rigira un nuovo Psycho tutto con lui.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation