Vittorio
de Sica


n 7 Luglio 1902, Sora, Italia


m 13 Novembre 1974, Neuilly-sur-Seine, Hauts-de-Seine, Ile-de-France, Francia


(30 anni)
(scusa il ritardo, Vittorio)





16 Thoughts on “

  1. i 20 anni di truffaut sì? e i 30 di de sica no? ;’-)

  2. Non sapevo che Christian de Sica avesse un babbo famoso!

  3. Passo a leggerti con calma.
    Non posso far a meno di commentare ad ohdaeso:
    è grave. Sarebbe stato preferibile non sapere che Vittorio avesse avuto un figlio attore. : )

  4. grandissimo, semplicemente…

  5. MisterJam, gesùmmio, scherzavo…
    il solo pensare che tu ci abbia creduto ed abbia pensato questo di me… ;___;

  6. è morto in Francia? (non lo sapevo).Però i suoi ultimi film sono veramente mediocri ed è riuscito a rovinare il capolavoro di Bassani (il giardino dei finzi-contini,n.d.c.) con una trasposizione fiacca,calligrafica e patinatissima.Il suo migliore resta Umberto D.,e il suo ultimo grande lavoro.Quasi quasi lo preferisco come attore…

  7. preferire de sica come attore piuttosto che come regista è il massimo dello snobismo cinefilo. roba da aggiungere alla guida di gokachu :-) kekkoz, quando capita ricorda anche il grande zavattini.

  8. beh, dai… a me interessa il cinema quindi credo che ti seguirò… magari ti chiederò dei consigli. anche se ho dei gusti che a volte sfociano nel trash peggiore.

  9. Bravo Kekkoz! :-)

    Paco

  10. Credo che Vittorio De Sica nel bene o nel male (più nel bene checché ne pensi Nicola Moroni) ha contribuito assai più di altri a risollevare l’immagine dell’Italia, dopo la caduta del fascismo, grazie alle sue testimonianze filmiche.
    “L’oro di Napoli” rimane un autentico caplavoro.
    “La ciociara” < (b>fu uno dei primi premi Oscar italiani alla regia.
    E quella, per tanti motivi, fu una cosa importante per il nostro paese.
    Un grazie a
    Kekkoz che lo ricorda.
    Un saluto.

  11. “io so giocare!!!”

  12. grazie a tutti del contributo.

    nicola, capisco il tuo punto di vista, e il giardino non è di certo il miglior de sica, ma non si può negare la sua grande importanza. come regista, e, perché no, come attore.

    sì, è morto in francia. aveva ottenuto la cittadinanza per poter divorziare. è morto di cistite polmonare. :-(

    [roberto, non hai chiuso il tag del grassetto... :-)]

  13. Anche Marcello Mastroianni è morto in Francia, a Parigi. Perchè viveva là? Chissà!

  14. non mi è dato saperlo, al momento. però è morto di cancro al pancreas.

  15. ho scritto semplicemente che umberto D resta il suo migliore.L’oro di napoli (capisco la tua partigianeria…) è un buon film ma sulla ciociara stenderei un velo pietoso.E’ importante come regista ma è stato ampiamente sopravvalutato a scapito di altri registi ben più meritevoli.E non dimentichiamo chi firmava le sue prime sceneggiature

  16. umberto d tutta la vita!

Rispondi a manicangini Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation