Clerks II
di Kevin Smith, 2006

"Those fuckin’ hobbit movies were boring as hell. All it was, was a bunch of people walking, three movies of people walking to a fucking volcano."

Raccontando di nuovo le vicende di Dante Hicks, 12 anni dopo Clerks, Smith si concede pure qualche piacevole variante (il quasi-melodramma – che però viene dritto dritto da Chasing Amy – o il balletto demenziale sui Jackson 5), ma alla fine torna sempre lì, a quel piccolo cinema innocuamente idiota che ha tirato su dal nulla della sua vitaccia provinciale. A Jay che imita Buffalo Bill del Silenzio degli Innocenti, alle sparate di Randal su Star Wars e sugli "ass to mouth", alle comparsate degli amici (Jason Lee e Ben Affleck). Sapevamo che era così, e volevamo proprio odiarlo, Clerks 2: e invece perché Kevin Smith non ci è mai stato simpatico come ora?

Clerks 2 è un film fatto tra amici per gli amici. Il che lo renderebbe approssimativamente insopportabile. La cosa che non lo rende insopportabile (anzi) è che, tra questi amici, ci siamo pure noi. Tutto sommato è poco più che un filmettino buffoncello, una cazzabubbola attaccata con lo sputo e altri liquidi corporei. Ma tra le solite goliardate citazioniste, le ruffianate musicali (come la terna diabolica sfornata nel finale: 1979, Alanis e Soul Asylum – chi come me è cresciuto negli anni 90 non può non alzare le orecchie), e gli espliciti moralismi tipici del cinema di Smith (tenendo sempre conto che la "risoluzione narrativa" si svolge di fronte ad una session di "inter-species erotica", il che è apprezzabile), Clerks 2 è il miglior sequel possibile di Clerks, ti fa sganasciare dalle risate, e ti dà tante pacche sulla spalla, come un buon amico.

E come un buon amico ti tratta con rispetto e non ti prende in giro, e con un pizzico di ben accostata malinconia ti dà esattamente quello che cercavi e che (di)speravi ci fosse ancora. E forse qualcosa, "qualcosina" di più.

nota: da vedere assolutamente in lingua originale. Ecco, piuttosto attendete il dvd. Un esempio qui di seguito.

Randal – Why haven’t you fucked Myra yet?
Elias – Well we can’t because of Pillow Pants.
Randal – What the fuck’s Pillow Pants?
Elias – Pillow Pants is a little troll that lives in her pussy. Pillow Pants is her pussy troll?
Randal – [...]
Elias – Duh. You know how every girl’s parents put a pussy troll in them when the girls are young, to keep them from having premarital sex?
Randal – Sure.
Elias – Well Myra’s is named Pillow Pants. And so even though she totally wants to have sex with me, Myra says that if I put my… thing in her, Pillow Pants will bite it off. So, I gotta wait until Pillow Pants get peed out of her body on her 21st birthday before we can have sex.
Randal – And Myra told you this?
Elias – Boyfriends and girlfriends talk to each other about sex stuff Randal. You’d know this if you ever had a girlfriend.
Randal – Have you and Myra even kissed yet?
Elias – We would have if it weren’t for Listerfiend.
Randal – Listerfiend is her mouth troll, isn’t it?
Elias – Women.

4 Thoughts on “

  1. be’ anche in italiano era una delle più gustose battute del film. Cmq io lo dico a costo di farmi linciare: il seguito mi è piaciuto anche di più, ci sono delle scene in cui avevo le lacrime per le risate.

    p.s. 4 palle e mezzo a Scorsese!!! Woowowowowowowowow…

  2. Io avevo trovato il tuo post su “Jay and Silent Bob strike back” adatto anche a questo Clerks 2. Comunque anch’io sono dalla tua parte: mi ci sono divertita tantissimo e piou’ passa il tempo e più mi è piaciuto. E non solo le battute, ma anche la riflessione (all’acqua di rose, per carità) sull’invasione dei negozi di catena, sulle multinazionali, sull’impoverimento delle città… Comunque Randall che mima i tre film del silenzio degli innocenti è meraviglioso! Sarathehutt

  3. Nel commento di pèrima ho fatto un bel pasticcio! Volevo dire Randall che mima i tre film del Signore degli Anellik, ma la visione di Jay che fa Buffulo Bill del Silenzio degli Innocenti, mi ha fatto scattare il lapsus… OOOOPPPS! Sarathehutt

  4. ecco io non lo vorrei dire ma lo dico: l’avevo detto di tenere a mente elias il signore degli anelli e il troll… :)

    la reine

Rispondi a utente anonimo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation