Venezia 65: Burn After Reading, di Joel & Ethan Coen

Burn after reading, di Joel & Ethan Coen
Venezia 65, Fuori Concorso

Presentata approssimativamente come una commedia di transizione tra opere più serie, come poteva essere Intolerable cruelty, il nuovo film dei fratelli Coen è invece una magistrale black comedy che seppure all’interno dei binari già tracciati del genere, e anche già dai registi stessi (con una soggetto che sembra scritto con un manuale di coenismo, ma senza mai nemmeno sfiorare la maniera) ne rappresenta l’eccellenza – mostrando ancora una volta il distacco tra i Coen e chi cerca di imitarli da sempre. Qualunque cosa in più rischierebbe di rovinare le sorprese che la trama riserva: abbiate pazienza, che ripaga. Colonna sonora percussiva e frastornante, un Brad Pitt perfetto, un crescendo implacabile. E un finale da applausi. Ma davvero.

7 Thoughts on “Venezia 65: Burn After Reading, di Joel & Ethan Coen

  1. Bene. Comunque, per me “Intolerable Cruelty” è un’opera serissima.

  2. Immagino, e non vedo l’ora di vederlo.

  3. Ma da noi esce entro l’anno? Voglio dire, c’è il rischio a dicembre di dover scegliere fra questo e VECCHI?

  4. Si!! E’ proprio questo che volevo leggere! Non vedo l’ora di vederlo, lo attendo da tempo!

  5. ho l’acquolina in bocca….

  6. il film dei coen è un’altra bomba ad orologeria. gran film, gran tutto. bellissimo e terribile.

Rispondi a MissPascal Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation