[no ma spiegami quella storia di Salvatores]

Dunque, per farla brevissima la storia è questa: il portale di MSN ha organizzato un incontro tra Gabriele Salvatores e 5 blogger cinefili, che si è svolto mercoledì 10 Dicembre. C’erano Carla di Cineblog.it, Matteo di Blogosfere, Ferruccio di Attenti al cine, Sara the Hutt, e c’era il sottoscritto.

Stiamo lì seduti un’ora secca, gli facciamo 15 domande. Lui risponde, sorride, si allarga, parla, racconta: chi ha mai assistito a un’intervista o a un incontro con Salvatores, sa cosa intendo. Alla fine, tutti contenti: una cosa davvero piacevole. Soprattutto per noi, me ne rendo conto – ma forse non solo. In ogni caso, abbiamo cercato di fargli domande da appassionati di cinema. E non tanto per riempire a casaccio le colonne di un quotidiano.

Che poi sia una bella eccezione o l’inizio di qualcosa – per tutti noi che scriviamo, da anni o da mesi o da giorni, sulla rete, per pura passione – è tutto da vedere. Intanto, è un buon segno.

Lo speciale è qui, ovviamente sul portale di MSN.
(10 delle 15 domande sono segnate sulla destra, ma se avete un’ora da buttare via l’incontro si può guardare tutto intero – anche se in ordine sparso – attraverso la playlist in basso)
(adesso scusate ma devo andare a cospargermi il capo di cenere per la vergogna)

19 Thoughts on “

  1. Figghio, quanto si’ bbello.

  2. complimenti kekkoz !!wow che grande emozione deve essere stata incontrare salvatores…..incredibile…

    -Alessia-

  3. sara mi ha segnalato l’evento. sono molto molto fiera di voi, ma spero non si tratti di un caso isolato, perchè l’italia non può continuare ad essere un paese per vecchi. inshallah (o come dio comanda).

    la cosa che colpisce è che il salvatores sembra un po’ spiazzato dalla vostra preparazione, a tratti non si capacita che la sappiate così lunga. che ne pensi?

  4. Maledetta cricca di blogger milanesi! :)

    bravi :)

  5. mi dicevano che l’esperimento dovrebbe ripetersi a torino con dario argento, sai nulla?

  6. ok, quindi se tutto va bene dopo toccherà a Roma, tipo, diciamo con Ozpetek O__O; spero che non si imponga l’equazione: blogger => registi decaduti bisognosi di rilancio.

    Ciaoo Rob

  7. Visto tutto con gusto. Bravo Salvatores e bravi tutti (all’inizio eri emozionato come il Tenerone, poi ti sei sciolto!) :D

  8. @rob81: a Roma io vorrei i cinebloggers vs. Rondi!

  9. Cazzo che bella intervista!…Bravi tutti!…e poi kekkoz ti ha fatto almeno due apprezzamenti cinebloggosi! Scommetto che ne eri eccitatissimo!…ah ma adesso Salvatores sta leggendo anche il tuo blog e anche sta cosa che ho scritto! cavolo devo cancellarla subito allora!…

    ma anche no!

    BRAVO BRAVO E BRAVI TUTTI!.

    (non per paraculeria ma le domande che hai fatto tu mi sono piaciute particolarmente) Breiv

  10. utente anonimo on 13 dicembre 2008 at 13:38 said:

    ieri sera ho parlato con ghezzi e ti ho segnalato! Non scherzo! Forse ha già visitato il tuo blog..pensa se ti rivedremo a fuori orario! No,il kekkoz fuori sincrono nooooo!!!!

    :-)

    finalcut

  11. grande Kekkoz!!

    Bravissimi ragazzi!

  12. utente anonimo on 13 dicembre 2008 at 18:01 said:

    awww, quoto il commento #1.

    kekkoz sei proprio bello.

    è la prima volta che ti vedo per intero. :D

    scusate il commento da carampana, ma ci voleva

  13. E comunque, anche se io non sono certo un cinefilo, mi sembra che l’ultimo film di Salvatores sia soprattutto forma…tanto per riallacciarmi alla domanda che gli hai fatto. E comunque è sempre un piacere leggerti e almeno adesso quando ti incontrerò alla Casa 139 so chi sei…continua così!

  14. Sì kekkoz sei proprio un figo. Elegante, fisicaccio, quei bei capelli castano corti, come? come dici? Quello è un altro?

  15. Ciao kekkoz, sei di nuovo su Bloggando, blog della redazione di Splinder

  16. utente anonimo on 20 gennaio 2009 at 00:15 said:

    ahah ora collego chi sei

  17. non posso dire lo stesso.

  18. utente anonimo on 26 giugno 2009 at 00:14 said:

    azz… ti boccio la calzatura in pieno. ma che è? volevi metterti in ghingheri e avevi solo le scarpe acquistate sette anni prima per la laurea di un amico? la prossima volta vesti come scrivi va!

Rispondi a MissVengeance Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Post Navigation